AUTISMO: EDUCARE E PRENDERSI CURA, SCUOLA E SANITA’ SI INCONTRANO

0
187

GIORNATA MONDIALE DELL’AUTISMO – Mercoledì 2 aprile 2014
Ore 9:00 Cinema Odeon, Piazza Strozzi, Firenze

Intervengono: Franco Nardocci, Donata Vivanti, Roberto Militerni, Teresa di Fiandra, Raffaele Ciambrone, Giacomo Vivanti, Tamara Zappaterra, Lucio Cottini, Rita Centra, Benedetta Bonci.

 

Programma
9:00 – 9:30 Registrazione partecipanti
9:30 Saluti delle autorità
Valtere Giovannini, Direttore Generale della Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale della Regione Toscana

Apertura Lavori
Giovanni Marino, Presidente Federazione Fantasia
Andrea Laurenzi, Vicepresidente Autismo Toscana
Paola Pasotto, Direttore Editoriale Giunti O.S.

10:00 – 13:00 RAPPORTO TRA SCUOLA E SANITÀNEGLI INTERVENTI PSICOEDUCATIVI
Modera: Franco Nardocci
Interventi diDonata Vivanti, Vicepresident European Disability Forum, Il percorso verso l’inclusione nella prospettiva europea; Roberto Militerni, Seconda Università di Napoli, La diagnosi “dimensionale”, l’approccio scientifico e culturale all’utilizzo dell’ICF; Teresa Di Fiandra, Ministero della Salute, Prospettive aperte dalle Linee di Indirizzo per l’Autismo; Raffaele Ciambrone, Ministero dell’Istruzione, Lo sviluppo dell’applicazione della Direttiva Ministeriale sui BES; Giacomo Vivanti, La Trobe University di Melbourne, L’intervento psico-educativo negli orientamenti della ricerca internazionale; Tamara Zappaterra, Università di Firenze, Pedagogia Speciale per l’inclusione scolastica degli alunni con Autismo.

13:00 – 13:30 Domande
13.30 – 14.30 Pausa lavori

14:30 – 15:30 DALLA RICERCA ALLA PRATICA EDUCATIVA A SCUOLA
Giacomo Vivanti, La Trobe University di Melbourne

15:30 – 17:00 AUTISMO COME E COSA FARE CON BAMBINI E RAGAZZI A SCUOLA. UNA PROPOSTA OPERATIVA
Interventi diLucio Cottini, Università di Udine, L’approccio metodologico didattico per rispondere ai bisogni speciali degli alunni con autismo; Rita Centra, Psicologa Senior e Socio Fondatore Associazione Culturautismo, Strumenti di intervento sui prerequisiti e sugli aspetti cognitivo curricolari; Benedetta Bonci, Università di Urbino, Strumenti di intervento sugli aspetti comunicativi e affettivo emozionali

17:00 – 17:30 Domande e chiusura lavori

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI SCARICA QUI

Commenta

commenti