GIORNATA MONDIALE DELL’AUTISMO – Mercoledì 2 aprile 2014
Ore 9:00 Cinema Odeon, Piazza Strozzi, Firenze

Intervengono: Franco Nardocci, Donata Vivanti, Roberto Militerni, Teresa di Fiandra, Raffaele Ciambrone, Giacomo Vivanti, Tamara Zappaterra, Lucio Cottini, Rita Centra, Benedetta Bonci.

 

Programma
9:00 – 9:30 Registrazione partecipanti
9:30 Saluti delle autorità
Valtere Giovannini, Direttore Generale della Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale della Regione Toscana

Apertura Lavori
Giovanni Marino, Presidente Federazione Fantasia
Andrea Laurenzi, Vicepresidente Autismo Toscana
Paola Pasotto, Direttore Editoriale Giunti O.S.

10:00 – 13:00 RAPPORTO TRA SCUOLA E SANITÀNEGLI INTERVENTI PSICOEDUCATIVI
Modera: Franco Nardocci
Interventi diDonata Vivanti, Vicepresident European Disability Forum, Il percorso verso l’inclusione nella prospettiva europea; Roberto Militerni, Seconda Università di Napoli, La diagnosi “dimensionale”, l’approccio scientifico e culturale all’utilizzo dell’ICF; Teresa Di Fiandra, Ministero della Salute, Prospettive aperte dalle Linee di Indirizzo per l’Autismo; Raffaele Ciambrone, Ministero dell’Istruzione, Lo sviluppo dell’applicazione della Direttiva Ministeriale sui BES; Giacomo Vivanti, La Trobe University di Melbourne, L’intervento psico-educativo negli orientamenti della ricerca internazionale; Tamara Zappaterra, Università di Firenze, Pedagogia Speciale per l’inclusione scolastica degli alunni con Autismo.

13:00 – 13:30 Domande
13.30 – 14.30 Pausa lavori

14:30 – 15:30 DALLA RICERCA ALLA PRATICA EDUCATIVA A SCUOLA
Giacomo Vivanti, La Trobe University di Melbourne

15:30 – 17:00 AUTISMO COME E COSA FARE CON BAMBINI E RAGAZZI A SCUOLA. UNA PROPOSTA OPERATIVA
Interventi diLucio Cottini, Università di Udine, L’approccio metodologico didattico per rispondere ai bisogni speciali degli alunni con autismo; Rita Centra, Psicologa Senior e Socio Fondatore Associazione Culturautismo, Strumenti di intervento sui prerequisiti e sugli aspetti cognitivo curricolari; Benedetta Bonci, Università di Urbino, Strumenti di intervento sugli aspetti comunicativi e affettivo emozionali

17:00 – 17:30 Domande e chiusura lavori

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI SCARICA QUI

Last Updated on

Raffaele Ettrapini

Laureato in Psicologia, Neuroscienze, all’ Università degli Studi di TRENTO. Iscritto all’Albo degli Psicologi di Trento. Specializzando presso la Scuola di Psicoterapia Cognitiva di Verona. Iscritto a ISAAC ITALY. Si è specializzato nell’ ambito dei disturbi dello Spettro autistico attraverso la partecipazione a Master, Corsi di formazione e di perfezionamento. Ha svolto attività di ricerca e collabora con il Dipartimento di Scienze della Cognizione e della Formazione, Laboratorio di Osservazione Diagnosi e Formazione (ODFLab), dell’Università degli Studi di Trento.