• Post Author:
  • Post published:27 Gennaio 2014
  • Post Category:Notizie

Le due giornate, organizzate dalle edizioni uovonero, da Anas Crema Onlus e dall’associazione di promozione sociale Capoverso, intendono fornire a professionisti, insegnanti, genitori ed educatori gli strumenti e le strategie per lavorare sui diversi contesti di vita della persona con autismo. Vogliono inoltre sottolineare il fatto che la presa in carico non è riducibile alla sola terapia riabilitativa ma che prendere in carico signica accompagnare la persona in tutti i suoi ambienti di vita, adattando ed educando l’ambiente ad accogliere una persona con neurodiversità, e sviluppare la consapevolezza del fatto che una prognosi positiva di una diagnosi di autismo non risiede tanto nella gravità della diagnosi stessa ma nella capacità dell’ambiente di adattarsi alla persona.

PER INFO E ISCRIZIONI CLICCA QUI