Il 30 Giugno  a Siracusa si terrà un campus dedicato ai bambini autistici che dieci minori della provincia di Siracusa potranno frequentare nel periodo estivo.

L’iniziativa curata dall’Associazione Progetto Aita Onlus in collaborazione con il Servizio di Neuropsichiatria Infantile dell’Asp di Siracusa diretto da Paola Iacono vedrà protagonisti i minori dai quattro ai diciassette anni.

La sede in cui si terrà il campus è il Centro Sportivo Sun Club di Siracusa sulla strada statale 124  per Floridia e vedrà i ragazzi coinvolti in diverse attività ludico-ricreative quali nuoto, tennis, calcetto e percorsi atletici volti a favorire l’integrazione fra i partecipanti.

 

Qualche informazione

Il Campus partirà il 30 giugno e avrà la durata di cinque settimane, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 1.  Ad accoglierli ci sarà un team di cinque tutor che accompagneranno i minori nello svolgimento delle attività giornaliere.

Presenti nel progetto saranno: il suo coordinatore, il neuropsichiatra dell’Asp di Siracusa Rio Bianchini coadiuvato dalla psicologa Corrada Di Rosa, dai tutor e dal personale Aita.

Importante sapere che la partecipazione al Campus è per i bambini totalmente gratuita e a tale scopo è stata organizzata una serata di beneficenza al Circolo del Giardino di Siracusa il 7 giugno per la raccolta fondi.

“Il Campus estivo – sottolinea il commissario straordinario Mario Zappia – rientra tra le varie iniziative educative e riabilitative nell’ambito dei disturbi autistici dislocati in tutta la provincia di Siracusa. Questo progetto ludico-sociale contribuisce a migliorare la qualità della vita dei bambini e delle loro famiglie che vivono la quotidianità di tali problematiche”.

Fonte

Last Updated on