Autismo – Attività all’aria aperta 4PressPlay a Roma

Autismo – Attività all’aria aperta 4PressPlay a Roma

È in arrivo per l’estate 4PressPlay, un contenitore di attività equestri, agricole e fisiche nella natura del “Nomentano Jumping Team” per riempire il vuoto che si genererà nella vita dei ragazzi coinvolti nel disturbo dello spettro autistico con la fine della scuola e l’inizio delle ferie estive. L’iniziativa in questione parte il 23 Giugno ed è promossa dall’associazione di genitori di adolescenti autistici, ‘L’Emozione non ha voce’, a Roma in Via Nomentana 1563 (appena fuori il GRA), dove già realizzano i progetti “Cavalcando l’Autismo 2014” e “Cantiere 2014”.

“Il nostro obiettivo è quello di continuare a seguire i nostri ragazzi e tutti gli altri che si uniranno a noi, per evitare che i progressi che hanno conseguito nel corso di questa stagione si disperdano“, affermano i papà. Le attività proposte partiranno il 23 giugno, e coinvolgeranno per quattro settimane i partecipanti dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16, con un ciclo settimanale di attività così strutturato: il lunedì ginnastica, orto, laboratorio artistico e giochi in acqua; martedì equitazione, laboratorio ambientale e giochi in acqua; mercoledì cantiere, pet therapy, laboratorio di ‘Piccola Fattoria’ e giochi in acqua; giovedì ginnastica, equitazione, laboratorio artistico e giochi in acqua; venerdì piscina, orto, pet therapy e laboratorio di ‘Piccola Fattoria’.

Le attività saranno svolte con il supporto, controllo e aiuto da parte di operatori che già fanno parte dei “nostri progetti per eliminare discontinuità nella gestione dei ragazzi e dando loro maggiore serenità. Per ottenere
questo risultato – spiega la Onlus – il numero dei ragazzi che parteciperanno dovrà essere compreso tra 8 e 12 così da mantenere il rapporto operatore-ragazzi di uno a tre“. I papà garantiscono: “Merende e pranzo (caldo) lo
forniamo noi, abbiamo solo bisogno di sapere eventuali allergie, celiachia o altre limitazioni“. Per avere maggiori informazioni sui costi e per la pre-iscrizione e’ possibile chiamare uno dei papa’ promotori, Fausto Linari al 334 276 9587.

Fonte

Last Updated on