Il Novara Calcio e i suoi giocatori dimostrano di essere sempre di più accanto all’Angsa Novara-Vercelli onlus, una realtà presente sul territorio da oltre 15 anni e dalla fondazione impegnata per la sensibilizzazione sull’autismo e nell’aiuto dei ragazzi e delle famiglie con un figlio con autismo.

Da diversi anni la società calcistica novarese e i suoi fedeli atleti partecipano alle numerose  iniziative promosse dall’associazione, la quale è presieduta da Benedetta Demartis, che riesce a portare in ogni occasione simpatia e sorrisi per i ragazzi.

Questo accade anche con diversi Club della città e della provincia, i quali sono attenti alle realtà più attive sul territorio. A testimonianza di questa vicinanza da notare i due eventi vissuti in questi giorni : all’hotel Lago Maggiore un incontro promosso dai tre Rotary novaresi e da quello di Orta, al quale hanno partecipato sia Demartis quanto Daniele “Buba” Buzzegoli, famoso calciatore del Novara. L’appuntamento pensato come un’apericena è stato propedeutico per un importante progetto che i quattro Rotary vorrebbero promuovere nei prossimi mesi: un’iniziativa a sostegno dell’Angsa e di sensibilizzazione sull’autismo. I relativi rappresentanti dei quattro Club hanno voluto così ascoltare chi è impegnato da vicino con l’autismo ed è proprio per questo che sono stati invitati Demartis e Buzzegoli.

È stato realizzato inoltre un video, che ha coinvolto tutti i giocatori azzurri e alcuni bambini e ragazzi con autismo. Lo slogan e invito è “Scendi in campo con noi”.  Il video è stato addirittura trasmesso sabato allo stadio, alla partita del Novara.

Ma la collaborazione non si ferma qui infatti Domenica 27 settembre, infatti, in occasione dei 15 anni di Angsa ci sarà grande festa a Novarello.

Leggi anche  L' intervento comportamentale precoce in larga scala.
®Copyright Portale-autismo.it un progetto di  Totem Solution e Cammino di Santiago
oppure

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Forgot your details?

oppure

Create Account