Intervento e riabilitazione nei disturbi dello spettro autistico

Sintesi 

Il volume propone una sintesi dei risultati della ricerca in ambito psicologico e comportamentale sui disturbi dello spettro autistico e presenta i principali metodi di intervento oggi in uso per il loro trattamento, evidenziando le basi teoriche che li supportano. Inoltre, approfondisce un modello di trattamento che coinvolge più figure professionali – psicologi, riabilitatori, educatori, insegnanti -, con il ruolo centrale della famiglia, per ribadire l’importanza di un trattamento precoce, sistematico e individualizzato. Il testo, offrendo chiarimenti e suggestioni per rendere efficaci gli sforzi e gli investimenti delle cure, si rivolge a tutti coloro che costituiscono la complessa rete sociale che circonda la persona con disturbo dello spettro autistico.

(altro…)

Continua a leggere Intervento e riabilitazione nei disturbi dello spettro autistico

L’ intervento in rete per i bisogni educativi speciali. Il raccordo tra lavoro clinico, scuola e famiglia

Sintesi

Le storie scolastiche e di vita presentate nel volume delineano per insegnanti, psicologi, educatori e genitori il percorso da attuare per affrontare le difficoltà e i problemi nei diversi ambiti e fasi della crescita. La stretta collaborazione tra famiglia, scuola e servizi sanitari è indispensabile perché un progetto terapeutico ed educativo sia efficace sul lungo termine, dal momento che a essere preso in carico non è un disturbo ma una persona con caratteristiche uniche e irripetibili, affetti e desideri, preferenze, abilità e disabilità, qualità e limiti che esplica ogni giorno nei vari contesti. Per ogni disturbo vengono fornite esaustive e aggiornate informazioni sull’eziologia, l’inquadramento nosografico e il profilo diagnostico funzionale e date indicazioni pratiche per il raccordo tra intervento clinico, scolastico e familiare. Prioritaria attenzione viene però data alla costruzione di una solida relazione con questi bambini come base imprescindibile su cui fondare l’intervento e impostare i vari obiettivi per raggiungere una qualità di vita ottimale nonostante la disabilità.
(altro…)

Continua a leggere L’ intervento in rete per i bisogni educativi speciali. Il raccordo tra lavoro clinico, scuola e famiglia

Madre e padre. Scienze dell’evoluzione, antropologia e psicologia delle funzioni parentali

Sintesi

I saggi raccolti in questo volume costituiscono un contributo verso un’analisi interdisciplinare dei ruoli e delle funzioni parentali, attraverso almeno tre punti di vista: quello antropologico, quello psicologico e quello biologico. I saggi dei vari autori attuano una compenetrazione tra teorie molto generali, quali l’etologia, la paleontologia e l’antropologia, e modelli molto più recenti e specifici, quali quelli interattivo-cognitivista e sociobiologico. Grazie all’attenta opera di rilettura e di riflessione delle autrici, i singoli temi trattati sono stati inseriti in una trama più generale che compenetra storia e attualità in molti degli aspetti relativi allo sviluppo del bambino e delle sue relazioni con le figure parentali.
(altro…)

Continua a leggere Madre e padre. Scienze dell’evoluzione, antropologia e psicologia delle funzioni parentali

L’ osservazione nella psicologia dello sviluppo

Sintesi

L’osservazione rimane tuttora un metodo privilegiato per lo studio del bambino. Essa trova infatti ampie applicazioni sia nella psicologia dello sviluppo che nel lavoro clinico in età evolutiva. Dopo un excursus storico e un dettagliato esame delle questioni metodologiche a carattere generale, vengono approfondite le caratteristiche e le possibilità di utilizzo del metodo osservativo in riferimento a tre aree di sviluppo: ricerca sul gruppo, studio del caso singolo, ricerca tra caso singolo e gruppo. Il volume si rivolge a studenti, ricercatori e psicologi proponendo un nuovo percorso osservativo che porta ad un metodo estremamente rigoroso.
(altro…)

Continua a leggere L’ osservazione nella psicologia dello sviluppo